IL RAGNO FA IL BAGNO










Un giorno un peloso ragno
nella tela stufo di aspettare
quasi quasi un bel bagno
pens˛ mi vado adesso a fare
allora subito il suo filo dispieg˛
nello stagno in un attimo atterr˛.

Che bagnante poco carino
esclam˛ stupefatto un girino
e sua mamma che quella presenza
un po' la faceva preoccupare
Ŕ meglio osservare la prudenza
pens˛ e si mise subito a gracidare.

Una trota temendo che il ragno fosse un'esca
guizzo via pens˛ se no qualcuno qui mi pesca
il ragno vistosi in cosý brutto modo ospitare
offeso nella sua ragnatela si and˛ a ritirare
anche perchÚ dentro un moscone era finito
salut˛ tutti allora ed augur˛ buon appetito.

HOME  PAGE   FILASTROCCHE