A CHI APPARTIENI?

Non appartiene a maggio
questa giornata di pioggia
che sembra pi¨ una puntata
d'uno spettacolo autunnale.

Non appartengo io a questa villa
che pare sentire da sempre mia
ed invece mi appartiene
come una cometa appartiene
alla notte di San Lorenzo.

Appartieni forse a me tu
che da tanto tempo
sei ospite nel mio cuore
senza avermi mai fatto
una carezza d'amore?

O forse tu che una carezza
chissÓ me la vorresti fare
ma che sicuramente mai
riuscir˛ ad incontrare?

Ma ci sarÓ mai appartenuta
infine questa nostra vita
quand'anche fosse vissuta
pi¨ di cento anni
quando sarÓ finita?

LATRATI      HOME  PAGE