AMMIREVOLE PRIMAVERA

Primavera ammirevole lo sai

che sei tu perché non manchi mai

 

di compiere la magia più ardita

far ritornare ogni pianta alla vita

 

e vestire la più umile con abito sontuoso

come andasse a nozze con un principe sposo

 

imperversasse anche la guerra

l'angolo più remoto e buio della terra

 

rallegri con canti di uccelli

adorni coi dipinti più belli

 

inebri tutti quanti

con profumi fragranti

 

primevera sei pure un modello di democrazia

perché non esiste per te la plebe e l'aristocrazia

 

non fai mai alcuna distinzione

dai a tutti con la stessa profusione

 

in ogni parte dell'universo

non ti comporti in modo diverso

 

democrazia hai forse il dono dell'ubiquità

 e farai le tue magie anche nell'aldilà?

 

 

03 marzo 2019

HOME PAGE   FILASTROCCHE