ANCORA TU

Dopo tante notti
passate sveglie
a pensare a te
infine mi sono
addormentato.

Volevo dormire 
una notte intera 
per poterti dimenticare
invece sono caduto
in letargo addirittura.

Quando un mattino
mi sono svegliato
era giÓ primavera
ed in cielo il sole
splendeva
ch'era una meraviglia:
quel sole eri
ancora tu.

 

LATRATI    HOME PAGE