PAROLE SCHIAVE



C'era uno che non sapendo cosa fare
le parole pens˛ di addomesticare

ad una ad una dal vocabolario le prelev˛
mise loro il guinzaglio ed a casa se le port˛

poi cre˛ un circo per farle lavorare
e loro dovevano correre saltare recitare

per tante ore le costringeva a stare in rima
frustando quelle che si stancavano prima

le parole divennero schiave persero la libertÓ
costrette ad esibirsi in versi per i paesi e le cittÓ

ma un giorno non ne potettero davvero pi¨
divennero uccelli e volarono via nel cielo blu.

  28 febbraio 2005

-:-:-:-:-:-:-:-:-:-:-

                      HOME  PAGE    FILASTROCCHE