SGUARDI

Uno sguardo
il primo
attraverso il quale
mi si Ŕ rivelato il mondo:
quello di mia madre.

Un altro sguardo
attraverso il quale
mi si Ŕ rivelato l'amore:
quello di mia moglie.

Poi altri sguardi ancora
che ho desiderato vedere
che ho desiderato evitare
che ho desiderato ricordare
che ho desiderato dimenticare.

Uno sguardo
che mi ritorna in mente
in questo momento:
quello di mio padre.

Non so quale sarÓ 
l'ultimo sguardo
che vedr˛ o ricorder˛
prima di morire
spero solo che
il nuovo mondo
in cui dovessi approdare
possa rivelarsi ancora
attraverso uno sguardo:

quello di mia madre
che potrei rivedere ancora
come dopo un lungo sogno
quello di mio padre
che forse mi rimprovererÓ
"finalmente ti sei svegliato!"
o per la prima volta
quello di Dio.

11 giugno 2006

LATRATI   HOME PAGE