UNA CASA SENZA TETTO






Per favore architetto

mi potresti progettare

una casa senza tetto?

 

Sai a volte non riesco a dormire

e ci potrei forse riuscire

se potessi ammirare

la luna in cielo brillare

veder scintillare le stelle

tutte preziose e belle.

 

E se non ci riuscissi ancora

potrei stare fino all'aurora

insieme agli astri a conversare

udire almeno i grilli trillare

farmi raccontare dal vento

le novità del firmamento

se una nuova galassia si sia generata

una costellazione sia stata procreata.

 

L'architetto un progetto perfetto

mi consegnò d'una casa senza tetto

quando fu realizzato

venne fuori un bel prato

la mia richiesta fu così esaudita
perché sapete io sono una margherita.

13 marzo 2009

HOME PAGE   FILASTROCCHE